ITS Agroalimentare

Istituto Tecnico Superiore per le Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel comparto Agroalimentare

Gli ITS, ovvero Istituti Tecnici Superiori, sono “scuole speciali di tecnologia”, costituiscono un canale formativo di livello post-secondario, parallelo ai percorsi accademici.

Formano tecnici superiori nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività

Perché scegliere gli ITS?

Perché garantiscono competenze specialistiche e occupabilità nei settori interessati dall’innovazione tecnologica.

Un tecnico Its, è più richiesto dalle imprese e dunque trova più facilmente un lavoro più vicino alla sua formazione culturale e professionale, dunque più gratificante (ciò accade da anni ormai in Spagna, Francia, Germania, Giappone, ecc).

Qual è il titolo finale?

Diploma di Tecnico Superiore è un titolo legalmente riconosciuto a livello nazionale. Corrisponde al livello V del Quadro Europeo delle Qualifiche, è valido per l’accesso ai concorsi pubblici e costituisce credito universitario.

Chi può accedervi?

Giovani e adulti in possesso almeno di un diploma di istruzione secondaria, previo superamento delle prove d’accesso e in relazione ai posti disponibili.